Le tariffe sono determinate liberamente tra la Società ed il Cliente e sono riportate nel contratto d’assistenza legale in data di sottoscrizione dello stesso, prima che inizi l’assistenza e/o la rappresentanza di fronte alle autorità statali o dinanzi a persone fisiche/giuridiche.

L’onorario sarà determinato in funzione di:
• difficoltà, grandezza o la durata della causa;
• il tempo e la quantità di lavoro necessario per eseguire il mandato ricevuto o la prestazione dell’attività richiesta dal cliente;
• la natura, la durata e la difficoltà della causa;
• vincoli di tempo imposti dalle circostanze della causa.
Alla determinazione degli onorari sarà preso in considerazione, oltre ai principi di cui sopra, la possibilità di applicare le modalità di pagamento sotto diversi aspetti quali:
• onorari orari;
• onorari fissi (a forfait);
• onorari di successo;
• onorari composti dalla combinazione di criteri riportati al p. 1), 2) e 3).;
• onorari di tipo abbonamento.
L’onorario orario è stabilito per ora di lavoro, una somma fissa di unità monetarie dovuta per ogni ora di prestazioni professionali a favore del cliente.
L’onorario fisso (a forfait) consiste in un importo fisso per un servizio professionale o per categorie di tali servizi professionali che forniamo.