In merito all’uso diffuso di computer e altri mezzi tecnici che hanno tangenza con questo, in vari settori della vita pubblica e privata e la formazione di relazioni che si verificano nella produzione e applicazione di nuove tecnologie informatiche, vi era la necessità di formulare un nuovo ramo del diritto – il diritto di informazione.
Tale normativa si sta sviluppando molto rapidamente in Moldova, cercando di tener conto degli sviluppi delle tecnologie dell’informazione e delle telecomunicazioni, ma, naturalmente, non può tenere il passo per il conservatorismo ragionevole, che prevede la creazione di un nuovo quadro giuridico al raggiungimento di una certa quantità di rapporti di diritto che richiedono regolazione.
In questa situazione, ad una persona non iniziata le sarà abbastanza complicato proteggere i suoi diritti ed interessi senza la partecipazione di uno specialista in questo campo.
In base a quanto sopra, ci impegniamo a fornire servizi legali di qualità che possono essere richiesti per progetti specifici nel settore delle tecnologie dell’informazione.

Offriamo ai nostri clienti, servizi che coprono tutti gli aspetti delle tecnologie dell’informazione e della protezione dei dati, tra cui:

• servizi di consulenza in materia di diritto contrattuale, in particolare, la redazione e negoziazione di contratti commerciali e gli accordi di licenza e utilizzo di software;
• servizi di consulenza per quanto riguarda la conclusione di contratti per via elettronica;
• servizi di consulenza nel settore del commercio elettronico;
• servizi di consulenza in materia di protezione dei dati personali,
• sviluppare meccanismi di protezione dei dati personali;
• servizi di consulenza in materia di documenti elettronici e la firma digitale;
• servizi di consulenza operativa alle aziende IT;
• perizia giuridica nel settore;
• servizi di consulenza in materia di gestione dei rischi;
• supporto legale di operazioni di acquisto, vendita e trasmissione di software ed Internet e dei suoi contenuti;
• la valutazione del rischio per i proprietari di siti web, blog e forum;
• risoluzione di controversie relative alle tecnologie dell’informazione, compresa la partecipazione in tribunale e all’arbitrato.